Siamo un team di esperti nella Ricerca, Selezione e Formazione di personale manageriale e qualificato. Lavoriamo per aiutare le aziende a scegliere e far crescere i propri collaboratori, le risorse che ogni giorno contribuiscono al loro successo.  
Ai candidati proponiamo opportunità di lavoro selezionate e un supporto durante tutto l'iter di selezione.

 

Un controller industriale con una buona base di esperienza nella contabilità industriale e nell'analisi dei costi maturata in aziende meccaniche che lavorano su commessa spinta. Ideale sarebbe coniugare un background tecnico industriale con la formazione economica e gestionale.

AZIENDA 
Il   nostro   cliente  è   un’azienda  di medie dimensioni del Veneto orientale,   appartenente  a un importante Gruppo Internazionale e specializzata   nella progettazione e costruzione di macchine operatrici ferroviarie ad alto livello di customizzazione.  

POSIZIONE  
Rispondendo al CFO e in iniziale affiancamento al senior controller seguirà la contabilità industriale e il controllo di gestione, storicamente impostati per rispondere alle peculiarità di un’azienda che lavora con logiche di commessa pura, dove ogni macchina è diversa dall’altra.
Per questo non si fa riferimento ai costi standard ma si lavora sulla base dei consuntivi,  attingendo i dati dal ciclo passivo e dalle dichiarazioni ore con la relativa documentazione disponibile a sistema.  
La criticità del ruolo sta nel combinare la comprensione tecnica delle varie fasi del processo (dalla progettazione al collaudo) e la conoscenza dei meccanismi della contabilità industriale e del controllo di gestione: solo attraverso l'integrazione di queste competenze è possibile determinare in modo corretto i costi di commessa.
Essendo unico il cliente, la capogruppo, l’obiettivo peculiare della posizione è quello di monitorare i livelli di efficienza del plant nel suo complesso e di determinare in modo esatto i costi delle singole commesse (sia dei macchinari che dei ricambi).

REQUISITI  
Per svolgere al meglio questa attività servirebbe conciliare un background formativo di tipo tecnico con la rigorosità e il senso del numero di un amministrativo.  
La persona giusta è un junior controller che ha frequentato un istituto tecnico prima di intraprendere studi universitari in ambito economico/gestionale.
La ricerca è rivolta comunque a persone con una base di esperienza nella contabilità industriale e/o nell’industrial controlling, maturata in aziende meccaniche che lavorano con logiche di commessa pura.
È richiesto un uso avanzato di Excel e la conoscenza dei sistemi ERP, con particolare focus sui  moduli di gestione dei processi industriali.  
L’inglese è la lingua ufficiale del gruppo, per cui inseriamo tra i requisiti una conoscenza parlata e scritta dell’inglese di livello intermediate o upper intermediate (minimo B1).  Essendo la sede di lavoro nel veneziano, riteniamo ottimale la residenza nell’area Veneto orientale.

Competenze in Rete srl è società autorizzata a tempo indeterminato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per l’attività di Ricerca e Selezione del Personale Prot. 39/0001396 del 02.02.2016.
I dati saranno trattati esclusivamente ai fini di Ricerca di Personale e saranno conservati anche per ricerche future.
Sono garantiti i diritti di cui al  D.lgs.196/03. Le ricerche sono rivolte a persone di entrambe i sessi (L.903/77).


Candidati ora